Befana a Comacchio

Befana a Comacchio

L’Epifania tutte le feste porta via! Frase pronunciata con un pizzico di nostalgia ogni 6 gennaio. Ma il congedo dal clima natalizio è meno duro a Comacchio, grazie agli eventi in programma che vedono protagonista la vecchina con la scopa in mano e tante calze colme di dolciumi. La Festa dell’Epifania a Comacchio chiude il ciclo di eventi natalizi che da anni caratterizza la Piccola Venezia d’Italia.
La scenografia ideale, e perfetta, per la Befana comacchiese è il centro storico, “sospeso” tra i mille canali e con il bellissimo Trepponti.
Gli eventi associati a questa antichissima tradizione cominciano nella giornata del 5 gennaio, dalle ore 15, con un richiamo alle origini di Comacchio: la “Tamplà”, tradizionale marcia delle befane con i costumi classici, dove i cittadini comacchiesi sfileranno per le vie del centro storico intonando la ormai nota canzone comacchiese “ A van la vacie”, coinvolgendo tutti i passanti a ritmo di tamburi, fatti di vecchi bidoni di pittura, pentole e latte.
Il simpatico frastuono accompagnerà poi il corteo presso la sala polivalente di Palazzo Bellini, dove avrà luogo un concerto live di una cover band.
A completare il programma di questa giornata, presso la Antica Pescheria dalle ore 16,30 troveranno spazio i laboratori ludici per bambini e ragazzi, mentre in orario serale, dalle ore 21, presso la Sala polivalente di Palazzo Bellini, a compagnia teatrale “i Gelosi” metterà in scena una propria commedia.
la giornata del 6 gennaio nella cittadina lagunare può iniziare nel tardo mattino, con una visita a quei gioielli natalizi che sono i presepi. L’Epifania è l’ultimo giorno disponibile per apprezzare le fatiche delle decine di volontari, che hanno rappresentato il momento della Natività in diversi scorci del centro storico. Prima che arrivi la Befana e che la stessa catturi totalmente l’attenzione dei comacchiesi, si può accedere ai Mercatini di Natale a cura dell'Associazione Teatro dell'Aglio , presso Piazza XX Settembre e Piazza Folegatti dalle ore 10.00 alle ore 19.00 .
Da non perdere, in particolare, l’iniziativa  “la Befana dei Pompieri” presso la Torre dell'orologio con inizio alle ore 11,00.
Ma il calendario degli eventi a Comacchio per l’Epifania è anche altro. Dalle 15:00 tutti i bambini solo allertati per l'Avan la Vacie (che vuol dire "arriva la Befana"), con la distribuzione di calze ripiene di tante ghiottonerie! A seguire, alle 16:00 in via Edgardo Fogli, Merenda della Befana, distribuzione gratuita di bevande calde e dolci della tradizione a cura dell' AVIS Comunale di Comacchio.Merenda della Befana, distribuzione gratuita di bevande calde e dolci della tradizione a cura dell' AVIS Comunale di Comacchio, e dalle 17, per prepare ( e scaldare) i partecipanti, in attesa del gran finale, presso Piazza Luca Danese, Le frittelle della Befana, a cura della associazione Marasue.
Ma il momento clou della festa della Befana 2015 è il saluto che, grandi e piccini, fanno alla brutta ma in fondo buona vecchina. Un suggestivo spettacolo piroteatrale  che lascerà tutti a bocca aperta e il tradizionale rogo della Befana .
La serata può poi proseguire alla scoperta delle attrazioni storiche di Comacchio, non prima di un’appetitosa cenetta a base di anguilla.